You are here: Bacheca condominiale Avvisi & Comunicazioni Documenti & Risorse

Documenti & Risorse

AnteprimaLe informazioni riportate in questa sezione derivano da contributi personali originali oppure liberamente tratti da pubblicazioni consultabili su siti della pubblica amministrazione e/o su altri siti di informazione parimenti accessibili. Qualora l'utente ravvisasse errori, omissioni o comunque violazioni al diritto d'autore ed alla tutela della privacy è pregato di segnalarcelo tempestivamente. Essendo la consultazione libera e gratuita, si declina espressamente ogni responsabilità in ordine all'aggiornamento ed alla vigenza dei contenuti ivi presenti.

Amm. Cont Manuel

 

Vademecum ENEA Italia in Classe A per impianti di riscaldamento a gas

E-mail Stampa

VADEMECUM ENEA ITALIA IN CLASSE A - INDICAZIONI ESSENZIALI PER UNA CORRETTA IMPOSTAZIONE DEGLI IMPIANTI DI RISCALDAMENTO A GAS

Il Vademecum riportato in allegato, che offre appunto delle indicazioni essenziali per una corretta impostazione degli impianti di riscaldamento a gas per i Condomini e per tutti gli altri edifici ed unità immobiliari pubblici e privati, "è stato realizzato in accordo a quanto previsto dall’Articolo 1 comma 8 del Decreto del Ministero della Transizione Ecologica n. 383 del 6 ottobre 2022 sul risparmio energetico, con l’obiettivo di agevolare l’attuazione delle misure di contenimento dei consumi di gas metano per riscaldamento indicate per la stagione invernale 2022-2023".

Allegati:
Scarica questo file (Vademecum Italia in classe A_rev25_accessibile.pdf)VADEMECUM ENEA ITALIA IN CLASSE A - RISCALDAMENTO A GAS[CLICCA QUI PER VISUALIZZARE E/O SCARICARE IL VADEMECUM ENEA ITALIA IN CLASSE A]2386 Kb

Attestato di frequenza Corso di Aggiornamento Professionale ex D.M. 140/2014

E-mail Stampa

Ottenuto il 28/04/2021 l'Attestato del Corso di Aggiornamento per Amministrazione di Condominio ex D.M. 13/08/2014 n. 140 e s.m.i.

Condominio ed Assicurazione: parti comuni e proprietà privata

E-mail Stampa

Pur ricordando che non sussiste alcun obbligo di Legge di assicurazione per il Condominio, l'opportunità di stipulare una polizza globale fabbricato per l'assicurazione degli edifici in Condominio rappresenta senz'altro una riconosciuta tutela generale, e soprattutto reciproca, per tutti i proprietari. Quando non già prevista dall'esistente Regolamento condominiale, l'Assemblea condominiale può sempre deliberare di stipulare una polizza di assicurazione con la maggioranza dei presenti che rappresentino almeno la metà del valore millesimale del Condominio.

Oltre alle coperture base per responsabilità civile e per il rischio ed i danni da incendio/scoppio, la polizza condominiale prevede generalmente (o dovrebbe prevedere) anche ulteriori garanzie aggiuntive riferite, ad esempio, ai danni da acqua oppure ai fenomeni elettrici con le relative spese di ricerca dei guasti.

Leggi tutto...

Pagina 1 di 21